Elezioni Politiche 2013

La pressione fiscale è il tema più caldo della campagna elettorale in vista delle elezioni anticipate. Gli schieramenti si accusano a vicenda e ognuno propone la propria ricetta per arrivare all'obiettivo agognato da tutti gli italiani: la riduzione delle tasse. Anche a livello regionale il dibattito è aperto, soprattutto nelle due maggiori regioni interessate dalla consultazione per eleggere il nuovo governatore, Lombardia e Lazio. Trattenere la gran parte del gettito fiscale, come avviene già nelle regioni a statuto speciale, è per esempio il punto focale della campagna elettorale del candidato leghista Maroni in Lombardia. La data delle consultazioni elettorali è stata fissata per domenica 24 febbraio e lunedì 25 febbraio. Nell'election day si terranno anche le elezioni regionali in Molise e nelle già citate Lombardia e Lazio: in tutti e tre i casi si tratta di un rinnovo anticipato dei consigli regionali e dell'elezione diretta dei tre nuovi Presidenti (o Governatori) delle Regioni. Nelle liste elettorali sono iscritti circa 51 milioni di italiani aventi diritto al voto per la Camera dei Deputati (24,6 milioni gli uomini, 26,4 le donne)

Elezioni politiche 2013: le risposte di Bersani a Berlusconi

Bersani vuole emettere BTp per pagare le imprese e il carcere per gli evasori... Continua...

Tasse e Fisco per il Centrodestra

Il centrodestra vuole un Fisco non invasivo, che sia amico dei contribuenti, e quindi ecco le proposte di concordato... Continua...

Tasse e Fisco per i Centristi-Monti

Meno tasse su imprese e lavoro, una riduzione della pressione fiscale che non deve però riguardare i grandi patrimoni.... Continua...

Tasse e Fisco: Movimento Cinque Stelle

Il Fisco secondo Grillo Continua...

Tasse e fisco per il Centrosinistra

Dopo Rivoluzione Civile Ingroia proseguiamo nell'esame delle proposte delle forze politiche sul Fisco. Bersani e... Continua...

Tasse e Fisco: Rivoluzione Civile e Ingroia

Le posizione su imposte e spesa di Rivoluzione Civile Continua...