Disoccupazione, domande in calo: -17,1% annuo

Calo delle domande di disoccupazione a febbraio: trend positivo secondo Inps

p64503-620x350

Calo delle domande di disoccupazione nel mese di febbraio 2015, secondo i dati diffusi questa mattina dall'Inps: l'istituto di previdenza rende noto che sono state presentate 86.849 domande di ASpI, 27.834 domande di mini ASpI, 300domande tra disoccupazione ordinaria e speciale edile e 4.536 domande di mobilità, per un totale di 119.519 domande, il -17,1% rispetto alle 144.231 di febbraio 2014.

Rispetto a gennaio la flessione è del -40,7%.

Nel mese di marzo giù le ore di cassa integrazione guadagni (Cig) autorizzate (61,6 milioni di ore), che registrano un calo del 43,8% annuo. Anche sul fronte dei cassintegrati infatti l'Inps sostiene di aver autorizzato a marzo nel complesso 61,6 milioni di ore di cassa integrazione con un calo del 43,8% su marzo 2014 e del 5,9% su febbraio 2015. Lo fa sapere l'Istituto. Il calo tendenziale risente della diminuzione di tutti i tipi di cassa ma soprattutto del crollo della deroga a causa della carenza di stanziamenti (-91,2%).

Nei primi tre mesi dell'anno sono stati autorizzati 170,3 milioni di ore di cassa nel complesso con un calo del 42,23% rispetto ai primi tre mesi del 2014. Per la cassa in deroga il calo tendenziale sul primo trimestre è stato dell'82% mentre per la cassa ordinaria il calo tendenziale nei tre mesi è stato del 28,7%. Per la cassa straordinaria si è registrato un calo del 31,5%.

  • shares
  • +1
  • Mail