Ponte 1° maggio: 6 milioni di italiani in vacanza, giro d'affari da 1,7 miliardi

Spesa media a persona di 290 euro per il Ponte del primo maggio secondo Federalberghi.

Vacanza ponte 1 maggio 2015

Per il ponte dell'1 maggio saranno 6 milioni circa gli italiani, adulti a minorenni, che si concederanno una vacanza secondo le previsioni di Federalberghi.

Di questi oltre 9 su 10, il 93%, resterà in Italia, per una spesa media a persona di 290 euro e un giro d'affari di circa 1,7 miliardi di euro.

Federalberghi sottolinea che i dati di quest'anno non possono essere confrontati con quelli dell'anno scorso perché la festività dell'uno maggio si fuse con l'altro ponte immediatamente precedente, quello del 25 aprile.

A livello di località preferite, quelle marine sono state scelte dal 43% dei vacanzieri, le citta d'arte maggiori e minori dal 26%, le località di montagna dal 16%, quelle lacuali dal 4%, quelle termali o dedicate comunque al benessere dal 3% dei viaggiatori.

La durata media della vacanza sarà di 2,6 giorni. L'Expo 2015 di Milano per i tre giorni del ponte dell'1 maggio sarà visitata da 190mila persone, l'Esposizione Universale nei primi giorni di apertura secondo Federalberghi potrebbe far registrare il pienone.


Le previsioni turistiche del "ponte" del 1 maggio mostrano un segnale positivo con quasi 6 milioni di italiani che approfitteranno dell'occasione, scegliendo l'Italia nel 93% dei casi. Di questa mole di persone ben 190 mila approfitteranno dei tre giorni "del ponte" per visitare l'Expo, a dimostrazione che l'evento vuole essere oggetto esclusivo ed approfondito di un viaggio a Milano, senza inserirlo in un tour vacanziero con più tappe. Ci auguriamo quindi che numeri così significativi diano al settore quella scossa che da tempo andiamo auspicando e sollecitino il mondo politico e governativo a fare quelle scelte urgenti che da sempre abbiamo indicato: promozione, diminuzione della pressione fiscale e misure a favore dell'occupazione

commenta il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail