Fincantieri e Finmeccanica firmano contratti per rinnovo flotta Marina da 3,5 miliardi

Firmati contratti per 7 unità navali. La quota di Fincantieri è di 2,3 miliardi, quella di Finmeccanica 1,2 miliardi.

Fincantieri finmeccanica flotta marina

Spese militari: Fincantieri e Finmeccanica hanno firmato i primi contratti per la costruzione di sette unità navali per il piano di rinnovo della flotta della Marina Militare italiana, per complessivi 3,5 miliardi di euro.

Lo spiega oggi un comunicato congiunto delle due società in cui si precisa che la quota di Fincantieri, complesso cantieristico navale tra i più importanti d'Europa, è di circa 2,3 miliardi, la quota di Finmeccanica, holding-colosso controllata per il 32,4% dal Tesoro, è di 1,2 miliardi circa.

"OCCAR ha firmato l'ordine per l'esecuzione contrattuale con il Raggruppamento Temporaneo di Impresa (RTI), costituito tra Fincantieri, mandataria, e Finmeccanica, attraverso Selex ES, mandante, per la costruzione di sei pattugliatori con ulteriori quattro in opzione e per una unità di supporto logistico"

si legge nel comunicato.

OCCAR è l'organizzazione internazionale di cooperazione per gli armamenti. I contratti hanno fasi diverse di attivazione, la prima delle quali riguarderà le attività propedeutiche alla costruzione del primo pattugliatore e dell'unità di supporto logistico per complessivi 372 milioni di euro, così divisi: quota Fincantieri 220 milioni di euro, quota Finmeccanica 152 milioni di euro.

Nei prossimi mesi è prevista l'attivazione delle fasi successive fino alla consegna dell'unità di supporto logistico entro il 2019, per il primo pattugliatore la scadenza dei lavori è prevista nel 2021. Gli altri pattugliatori saranno consegnati nel 2022, nel 2023, 2024 e 2025.

Fincantieri è controllata al 72,5% da Fintecna S.p.a., la finanziaria del Ministero dell'Economia e delle Finanze. Il Mef come detto è anche il maggior azionista di Finmeccanica, tra i primari competitor mondiali nel campo dell'alta tecnologia in materia di difesa, aerospazio e sicurezza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail