Padoan: impegnati a ridurre le tasse

Il ministro dell'economia e delle finanze Padoan è intervenuto durante il giuramento degli allievi ufficiali della Gdf a Bergamo: "l'impegno è quello di razionalizzare e ridurre la pressione fiscale"

 tagloi tasse Padoan

Il governo vuole tagliare le tasse, ridurre la pressione fiscale su cittadini e imprese. Solo che in assenza di risorse da impiegare all'uopo, e con l'ultima voragine nei conti pubblici apertasi dopo la dichiarata incostituzionalità del blocco dell'indicizzazione delle pensioni sopra 1443 euro al mese, deve puntare sulla lotta agli evasori per fare cassa.

"L'impegno del governo è quello di razionalizzare e ridurre"

la pressione fiscale e orientare la riforma del fisco in modo:

"da rafforzare fortemente la lotta all'evasione"

dice il ministro dell'economia e delle finanze Pier Carlo Padoan intervenuto oggi durante il giuramento degli allievi ufficiali della Guardia di Finanza a Bergamo.

Padoan ha spiegato che la riforma del fisco punta a una semplificazione del sistema per dare regole certe, stabili nel tempo per l'amministrazione come per i cittadini-contribuenti.

Il titolare del dicastero Via XX settembre ha proseguito dicendo che nel 2014 il governo ha recuperato dalla lotta all'evasione 14,2 miliardi di euro, cioè l'8,4% in più rispetto al 2013.

Il ministro ha poi ricordato che la Guardia ha in questo un "ruolo fondamentale" che sarà normato:

"nel processo di razionalizzazione delle forze di polizia"

che è all'esame del Parlamento.


"Dopo una lunga crisi nell’ultimo trimestre del 2014 l’Italia è uscita dalla recessione anche grazie a politiche di bilancio responsabili da parte dell’Unione Europea e certamente dell’Italia"

ha detto Padoan il quale ha aggiunto che il Documento di economia e finanza (Def) 2015:

"prende atto di una maggiore crescita soprattutto di più occupazione rispetto a quanto previsto"

grazie anche interventi dell'esecutivo come quello di riduzione del cuneo fiscale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail