Apple è il brand di maggior valore al mondo: la top ten dei marchi 2015

Il brand di Apple vale oggi 247 miliardi di dollari, in crescita del 67% rispetto al 2014. Sorpasso su Big G.

Apple 1° brand 2015 -  Vendite record iphone

Apple torna sul trono riprendendosi il posto che Google aveva sottratto alla multinazionale di Cupertino l'anno scorso. Il brand della Mela morsicata, simbolo del colosso informatico fondato da Steve Jobs, torna a essere il marchio che vale di più al mondo.

A dirlo è l'ultima edizione di "BrandZTM Top 100 Most Valuable Global Brands 2015", classifica dei primi 100 brand mondiali, pubblicata da WPP e Millward Brown ogni anno.

I primi 100 marchi al mondo hanno un valore totale pari a 3.300 miliardi di dollari, in salita del 14% rispetto al 2014 e del 126% rispetto alla prima edizione della speciale graduatoria, risalente al 2005.

Il brand di Apple vale oggi 247 miliardi di dollari, in crescita del 67% rispetto allo scorso anno. Cupertino mette così la freccia su Mountain View che si ferma a 173,6 miliardi di dollari, il 9% in più sul 2014.

La crescita del marchio Apple è soprattutto dovuta al boom di vendite ottenuto con gli ultimi smartphone: l’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus, lanciati a settembre dell'anno scorso.

La top ten dei brand di maggior valore al mondo è tutta statunitense: il terzo posto è di Microsoft che è salita di una posizione sul 2014, seguita da Ibm, Visa, At&t e Verizon.

Nei primi 10 marchi mondiali non solo hi tech, abbiamo infatti anche due giganti del food&beverage del calibro di Coca Cola e McDonald’s passati rispettivamente dalla sesta all'ottava posizione e dalla quinta alla nona posizione rispetto al 2014.

Al decimo posto abbiamo il marchio Marlboro. Tra i brand che fanno segnare to la crescita più sostenuta nell'arco deo 12 mesi al primo posto c'è invece Facebook (+99%) grazie all'acquisizione e integrazione di Instagram e WhatsApp.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail