Borse Ue festeggiano l'accordo sulla Grecia. Spread in calo

Borse dopo accordo grecia

Le borse europee festeggiano l'accordo in sede di Eurosummit sulla Grecia che vale il salvataggio (per ora) di Atene dal default e allontana la Grexit.

Piazza Affari dopo un avvio volatile e incerto torna in positivo (+0,71%) con il primo incide Ftse Mib che risale sopra la soglia psicologica dei 23.000 punti, a 23.100. In netto rialzo l'avvio di seduta per la Borsa di Parigi con il Cac-40 che sale dell'1,4% a 4.989 e per quella di Francoforte, +1,5%, con il Dax a 11.479 punti. Il maggior mercato azionario continentale, la borsa di Londra, sale appena sotto l'1%, con l'indice Ftse-100 a +0,98% (6.740 punti).

Sul mercato secondario, dei titoli di Stato, lo Spread Btp-Bund tedeschi decennali cala per attestarsi su 115 punti base dopo l'accordo sulla Grecia, -20 dai 135 punti dell'apertura, per un tasso di rendimento titolo del Tesoro italiano al 2,09%. Il differenziale tra i titoli a 10 anni greci e quelli tedeschi è a 1.059 punti base.

Anche l'Euro beneficia dell'intesa sul salvataggio di Atene apprezzandosi, la moneta unica scambia infatti a 1,1174 dollari, da 1,1140 dollari dell'apertura e a 137,36 Yen, da 136,65 dell'apertura.

In Asia la borsa di Shanghai, grazie alle misure governative, sale del 3%, mentre la piazza finanziaria di Tokyo ha archiviato la seduta di oggi con un +1,5%.

Vota l'articolo:
4.33 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO