770 rinviato al 20 settembre 2015

proroga 770 al 20 settembre 2015

Modello 770 rinviato al 20 settembre 2015. La proroga per la presentazione del documento fiscale dal 31 luglio al 20 settembre prossimo è stata annunciata ieri dal sottosegretario all’Economia Enrico Zanetti che ha risposto alle domande dei deputati in commissione finanze di Montecitorio.

Il 770 è il modello che i sostituti d'imposta (coloro che sostituiscono il contribuente nei rapporti col fisco) devono presentare per la dichiarazione dei redditi e riguarda le ritenute di compensi, stipendi e pensioni.

Il deputato Giulio Cesare Sottanelli (Scelta Civica per l'Italia) aveva avanzato la richiesta anche per quest'anno di un rinvio della scadenza per la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate del modello 770 da parte dei sostituti d’imposta, le categorie professionali interessate del resto da tempo speravano nello spostamento della scadenza.

"Preliminarmente occorre far presente che alla trasmissione del nuovo modello 770/2015 e ai relativi versamenti effettuati tardivamente, si applicano le nuove disposizioni in materia di ravvedimento operoso introdotte dalla legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015) in base alla quale sono stati ampliati sia i termini che le modalità per l’adempimento. Per quanto concerne la richiesta di proroga al 20 settembre 2015 del termine per la presentazione del modello 770, si rappresenta che è in fase di predisposizione uno schema di dpcm che disporrà la proroga di cui trattasi"

ha risposto il sottogretario Zanetti in sede di question time.

  • shares
  • +1
  • Mail