Prestiti alle imprese in aumento, boom di mutui

aumento mutui e prestiti aumento

Prestiti alle imprese e mutui alle famiglie in aumento nella prima parte del 2015 secondo i dati diffusi oggi dall'Abi, l'Associazione bancaria italiana. I finanziamenti alle imprese sono cresciuti del 16% mentre i mutui per l'acquisto di una casa hanno fatto registrare un vero e proprio boom crescendo dell'82,2% nei primi sette mesi dell'anno.

In dettaglio i prestiti alle imprese, conteggiati secondo un campione rappresentativo di 78 banche rappresentano circa l’80% del mercato, hanno mostrato nei primi sette mesi del 2015 un incremento del 16% rispetto a gennaio-luglio 2014.

I mutui per l’acquisto di immobili invece nello stesso periodo di tempo sono cresciuti su base annua del +82,2%. I dati relativi a gennaio-luglio del 2015 evidenziano una netta ripresa del mercato dei finanziamenti alle famiglie per l’acquisto delle abitazioni.

Nel periodo in esame l’ammontare delle erogazioni di nuovi mutui è stato pari a 26,603 miliardi di euro rispetto ai 14,605 miliardi dello stesso periodo del 2014. Cresce anche il credito al consumo, nei primi sette mesi del 2015 le nuove operazioni hanno fatto segnare un incremento del +24,3%.

A luglio di quest'anno il totale dei finanziamenti in essere a famiglie e imprese ha presentato una variazione prossima allo zero (-0,1%) rispetto a luglio 2014, lo stesso valore del mese precedente e di gran lunga migliore rispetto al -4,5% di novembre 2013, mese di picco negativo.

Il dato di luglio 2015 per i prestiti bancari a famiglie e imprese è il miglior risultato da aprile del 2012.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail