Istat: fiducia in calo per le imprese e in salita per i consumatori ad agosto

Fiducia agosto 2015


Il clima di fiducia dei consumatori sale ma quello delle imprese scende ad agosto 2015 secondo i dati diffusi oggi dall'Istat. L'indicatore aumenta a 109,0 da 106,7 del mese precedente per la fiducia dei cittadini-consumatori ma risulta in calo l'indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane che va giù a 103,7 da 104,3 del precedente mese di luglio, quando anche la fiducia dei consumatori era in calo.

Tuttavia entrambi gli indicatori sono ai massimi osservati negli ultimi due anni. Le componenti del clima di fiducia dei consumatori aumentano tutte e maggiormente,la compenete economica (a 132,3 da 128,2) seguita da quella personale a 101,4 da 99,5, da quella corrente a 104,0 da 101,7 e da quella futura a 117,4 da 114,7.

In miglioramento anche i giudizi sia le attese dei consumatori sull'attuale situazione economica del Paese con il saldo a -62 d -68 e a 5 da -4, rispettivamente. Sono invece in leggero calo te le attese di disoccupazione (a 27 da 28).

Lato imprese il clima di fiducia cresce in quelle del commercio al dettaglio (a 107,5 da 106,9) e delle costruzioni (a 119,5 da 117,6) ma diminuisce nelle imprese manifatturiere (a 102,5 da 103,5) e, di poco, in quelle dei servizi di mercato (a 109,7 da 109,9).

Nel manifatturiero peggiorano i giudizi sugli ordini (con saldo a -15 da -12 precedente), mentre rimangono stabili le attese sulla produzione (a 11) e i giudizi sulle scorte (a 3). Nelle costruzioni sono in leggero miglioramento giudizi e ordini, sia le attese sull'occupazione, con i rispettivi saldi a -32 da -34 e a -10 da -11.

Nelle imprese del comparto servizi peggiorano sia giudizi sia le attese sugli ordini (a 4 da 7 e a 5 da 9) ma migliorano le attese sull'andamento generale dell'economia, a 19 da 12. Nel commercio al dettaglio le attese sulle vendite future passano a 28 da 22 ma peggiorano i giudizi sulle vendite correnti (a 14 da 16) con le giacenze di magazzino considerate in accumulo (a 12 da 10).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail