Le città più care e "ricche" del mondo

Quali sono le città più care al mondo? Due risiedono nel territorio europeo, a due passi dai dal confine italiano: Zurigo e Ginevra, nella ricca Svizzera, sono le capitali del caro-vita insieme, Oltreoceano, a New York. Così secondo il rapporto annuale della banca elvetica Ubs che misura il potere d'acquisto nelle principali 71 città del mondo.

Milano batte Parigi in Europa, Oslo è la più costosa se si va dal parrucchiere. In Asia Tokyo è la più cara se si va al ristorante. Più in dettaglio secondo il report di Ubs i lavoratori di Zurigo possono comprarsi un iPhone 6 con appena 21 ore di lavoro. Si pensi che a Kiev ne servono 627, a Roma e a Milano 53.

E ancora, per un Big Mac servono i 9 minuti di lavoro a Hong Kong, tre ore a Nairobi. Nel 2015 come l'anno scorso, Zurigo, Ginevra e New York risultano essere le città più care del globo e insieme a Lussemburgo quelle con i redditi più alti, le più ricche per tenore di vita. Milano sale in classifica fino al 13° posto superando Parigi e distanziando Roma che è solo 28esima. Kiev, in Ucraina, è in ultima posizione, dopo Mumbay e Nairobi.

Secondo Ubs una famiglia di tre persone a Zurigo spende oltre 3.600 dollari al mese per comprare beni e servizi, a New York 3.340 dollari, a Milano 2.600 e 2.200 a Roma. A Tokyo Una cena per due costa 220 dollari, il doppio che a New York, Roma e Milano.

A Oslo un taglio di capelli da donna costa oltre 93 dollari Usa, a Giakarta meno di 5. Per l'abbigliamento Milano è tra le città più care seconda solo a Chicago e a Ginevra. Per gli affitti New York e Hong Kong battono tutte: 3mila dollari per un trilocale, il doppio rispetto a Parigi dove l'affitto non è certo a buon mercato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail