Banca Mps lancia il Monte dei Desideri: lo shopping si fa in filiale

In tutte le filiali Mps i correntisti portano accedere a prodotti di largo consumo di brand leader nei rispettivi mercati.

Monte dei Desideri di MPS

Banca Monte dei Paschi di Siena lancia l'iniziativa Monte dei Desideri, che gioca un po' con il nome dello storico istituto bancario e offre ai correntisti soluzioni pratiche e convenienti per lo shopping.

Da oggi, infatti, chi ha un conto correnti presso Banca Mps potrà acquistare direttamente in filiale e nei centri private prodotti di largo consumo di brand leader nei rispettivi mercati. Si tratta di marchi notissimi in tutto il mondo come Samsung, Sony, Microsoft, Nikon, Ricoh, Nespresso-Delonghi, HotPoint e I-Robot.

Dallo smartphone al televisore, dal tablet tecnologicamente all'avanguardia al portatile e la console di videogiochi, tutti questi prodotti si potranno comprare con finanziamento Compass a Tan/Taeg zero fino al 31 dicembre 2015. L'acquisto avviene direttamente in filiale, mentre per il pagamento ci saranno gli addebiti sul conto corrente.

Il prodotto acquistato arriverà direttamente a casa del cliente senza costi aggiuntivi e inoltre è garantito un accurato servizio di assistenza e post-vendita. Navigando sul sito www.mps.it/ilmontedeidesideri o telefonando al numero verde 800.17.80.31 si possono ottenere tutte le informazioni ulteriori su Monte dei Desideri, l'iniziativa grazie alla quale Banca Mps arricchiste la propria offerta in un'ottica multi-store per andare incontro alle esigenze e all'autonomia operativa dei correntisti.

Il Responsabile Direzione Retail e Rete di Banca Mps Marco Bragadin spiega a proposito di Monte dei Desideri:

"Il varo dell’iniziativa è stato preceduto da un test-pilota nel Triveneto che ha espresso risultati molto positivi confermando il pieno gradimento da parte della clientela. Il Monte dei Desideri permette di arricchire la customer experience in piena coerenza con la prospettiva di una offerta sempre più al passo con le mutate esigenze della clientela, anche in un’ottica di fidelizzazione"

In collaborazione con Banca Monte dei Paschi di Siena

  • shares
  • Mail