Matrimonio Pfizer-Allergan: nasce gigante mondiale della farmaceutica

pfizer allergan

Con le nozze tra Pfizer e Allergan nasce un colosso farmaceutico del valore di circa 160 miliardi di dollari. A dare la notizia oggi l’agenzia stampa Bloomberg che riferisce del matrimonio tra la multinazionale produttrice del Viagra (Pfizer) e quella che produce il Botox.

Le due big pharma statunitensi avrebbero raggiunto un accordo per creare la prima azienda farmaceutica su scala globale. Pfizer, secondo Bloomberg, ha ottenuto l’ok del Consiglio di amministrazione all'acquisizione di Allergan per oltre 150 miliardi di dollari. Reuters nota che la notizia sarà foriera di polemiche politiche perché arriva nel mezzo della campagna elettorale per le Presidenziali Usa 2016. Pfizer per pagare meno tasse vorrebbe infatti spostare il suo domicilio fiscale in Irlanda, come ha già fatto Allergan.

Pfizer, già primo gruppo al mondo per ricerca, produzione e commercializzazione di medicinali, metterà sul piatto 11,3 delle proprie azioni per ogni titolo di Allergan. Gli azionisti Pfizer riceveranno con la fusione una azione della nascente società.

L'offerta valuta 363,63 dollari le azioni Allergan contro i 312,46 dollari della quotazione dello scorso venerdì. L'amministratore delegato di Pfizer Ian Read dovrebbe diventare il ceo della nuova compagnia, e l’attuale ad di Allergan, Brent Saunders sarà chief operating officer del nuovo gigante della farmaceutica.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail