Pagine Gialle: costano 40 milioni. Ma chi le usa più?

pagine-bianche.jpg

Pagine Gialle e Bianche 2016 in arrivo. I nuovi elenchi telefonici costano qualcosa come 40 milioni agli italiani e anche se in pochi ormai li usano continuano ad essere stampati e distribuiti a tutti, nonostante il numero di linee telefoniche fisse sia in costante diminuzione e sia in ogni caso disponibile la stessa App di Pagine Bianche per tablet e smartphone.

I nuovi elenchi, come ogni anno, si stanno accatastando nelle scale e negli androni di condominii e palazzi, per poi finire quasi sempre e per la maggior parte, come ricorda AdnKronos, al macero. Uno spreco di denaro pubblico assurdo.

Soldi pagati dagli utenti che hanno una rete fissa i quali versano in bolletta, tranne se fanno una disdetta che quasi nessuno conosce, una somma variabile da gestore a gestore telefonico che arriva fino a 3 euro per ogni linea fissa, per un costo a carico degli italiani stimato tra i 30 e i 40 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail