Carburanti, Eni alza prezzi benzina e diesel

prezzi benzina, carburanti oggi

I prezzi dei carburanti sono visti in rialzo dopo che sui mercati internazionali dei prodotti petroliferi ieri è stata giornata di rimbalzo a seguito del via libera dell'Iran al congelamento dei livelli produttivi di petrolio, congelamento da Opec e Russia. Sulla rete carburanti nazionale i prezzi alla colonnina, stabili fino a ieri, salgono oggi presso il market leader Eni che aumenta il prezzo raccomandato di benzina e diesel, rispettivamente di 1 e 2 centesimi.

Sul territorio comunque si registrano piccoli ritocchi al rialzo per i prezzi praticati. Secondo i dati rilevati da Quotidiano Energia, alle 8 di ieri e comunicati dai gestori all'Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato in modalità self service della benzina è di 1,374 euro al litro, con i diversi marchi che oscillano da 1,369 a 1,423 euro al litro, impianti non colorati a 1,356 euro. Per il diesel invece il prezzo medio è di 1,183 euro al litro, con le compagnie colorate che passano da 1,186 a 1,222 euro al litro e i distributori no-logo che non superano 1,162 euro al litro.

In modalità servito il prezzo medio praticato per la verde è pari a 1,471 euro/litro, con prezzi che a seconda dei diversi marchi vanno da 1,426 a 1,540 euro al litro, no-logo a 1,386 euro. Per il diesel "servito" il prezzo medio è pari a 1,283 euro al litro, con oscillazioni tra 1,236 e 1,347 euro al litro, le pompe bianche invece non vanno oltre 1,193 euro. Il Gpl va da 0,532 a 0,572 euro al litro, presso i distributori no-logo a 0,534 euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail