Multe in prescrizione: come e quando

prescrizione multe equitalia

Quando scatta la prescrizione per le multe prese al volante della propria auto? Anche le sanzioni per violazioni del Codice della strada hanno una data di scadenza spiega il sito dello Studio Cataldi.

Infatti se Equitalia non procede entro 5 anni dall'emissione della multa alla riscossione della cartella con cui ordina il pagamento di una vecchia sanzione, la somma oggetto della multa non è più esigibile, la contravvenzione è insomma prescritta come ha chiarito con una sentenza, la numero 127/2016, il giudice di Pace di Barletta.

Secondo il verdetto se le multe sono conseguenza di infrazioni del Codice della strada si deve applicare l'articolo 209 di quel testo e non le norme in vigore per la riscossione delle imposte sui redditi. Il giudice di Pace ha così accolto il ricorso di un automobilista ai sensi dell'articolo 615 del codice di procedura civile.

Non è prevista l'ipotesi di decadenza ma le norme che regolamentano la circolazione stradale stabiliscono un termine di cinque anni per riscuotere le sanzioni altrimenti scatta la prescrizione. Quindi passato questo lasso di tempo sia l'agente della riscossione, Equitalia, sia l'amministrazione comunale che ha elevato la multa non possono più riscuotere l'importo non pagato dal tragressore.

  • shares
  • +1
  • Mail