Francia: condivisione dei trattori per rilanciare l'agricoltura - VIDEO

La condivisone dei macchinari per rilanciare l’agricoltura. È quanto stanno sperimentando un gruppo di agricoltori francesi che in tempi di crisi hanno trovato un innovativo modo di collaborare mettendo in comune i loro macchinari, a cominciare dai trattori.

Attualmente sono 500 i macchinari messi in condivisione, ma il fenomeno è in crescita. L'idea, lanciata dal sito internet Votremachine.com, mira alla riduzione dei costi e all'efficientamento degli investimenti per i macchinari il cui costo di ammortamento è difficile da affrontare per i piccoli produttori.

"Un trattore come questo costa circa 80 mila euro, normalmente un agricoltore lo usa per 15 giorni 2 o tre volte l'anno, è una spessa molto onerosa, col noleggio si possono ridurre i costi di oltre il 20%"

spiega il fondatore del sito Votremachine Jean-Michel Lamoth. Ma come funziona la condivisone dei macchinari? Gli agricoltori possono pubblicare online e gratis annunci per mettere a disposizione i propri macchinari in determinati giorni, il prezzo del noleggio sarebbe libero ma in realtà un algoritmo indica quale sia il prezzo ragionevole per quel macchinario/mezzo in relazione al periodo dell'anno.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail