Inps: Bonus quarto figlio a luglio 2016

bonus quarto figlio

Mentre il governo valuta se raddoppiare il bonus bebè - è solo una delle proposte sul tavolo ha precisato Palazzo Chigi dopo la proposta del Ministro della salute - l’Inps informa che è in arrivo il bonus quarto figlio, per l’anno 2015, destinato alle famiglie con almeno quattro figli minori e Isee (Indicatore situazione economica equivalente) inferiore a 8.500 euro.

A renderlo noto è lo stesso istituto nazionale di previdenza che erogherà il bonus: il primo pagamento, spiega l’Inps, verrà effettuato nel mese di luglio 2016 e sarà di massimo 500 euro, le eventuali risorse residue rispetto al budget totale di 45 milioni di euro "verranno ripartite proporzionalmente con una successiva integrazione".

Come ottenere il bonus quarto figlio

L’Inps precisa che non servirà presentare nessuna domanda poiché l'Istituto utilizzerà in automatico la domanda già presentata dai beneficiari dell'assegno per i tre figli minori come previsto dall’articolo 65 della legge numero 448 del 1998.

Tuttavia è necessario che nel 2015 o 2016 sia stata presentata una dichiarazione sostitutiva unica "dalla quale risultino almeno quattro figli minori, di cui il quarto figlio sia nato o adottato nel 2015. In assenza di una Dsu con queste caratteristiche, occorre presentare una nuova Dsu entro il 31 maggio 2016".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail