Berlusconi ricoverato, titolo Mediaset cresce del 2%

BERLUSCONI ricoverato

Silvio Berlusconi è stato ricoverato questa mattina all'ospedale San Raffaele di Milano per uno scompenso cardiaco secondo quanto riferito dalla portavoce di Forza Italia e fedelissima dell'ex premier Deborah Bergamini.

"Il presidente è stato ricoverato per qualche giorno per il monitoraggio di uno scompenso cardiaco" ha detto Bergamini all'agenzia Reuters. Berlusconi è in pericolo di vita? "Assolutamente no, solo dei controlli" ha rassicurato la parlamentare azzurra.

Dal San Raffaele, un comunicato del medico curante del leader di FI, Alberto Zangrillo, parla di: "Un episodio di scompenso cardiaco ha reso necessario il ricovero. La definizione diagnostica e le strategie terapeutiche saranno affrontate nei prossimi giorni".

Il premier si sarebbe sentito male ieri mentre tornava da Roma a Milano dopo il voto per le elezioni comunali, secondo quanto riporta Il Messaggero. Reuters nota come il titolo Mediaset, alla notizia del ricovero di Berlusconi, abbia allargato il rialzo di inizio mattina, per portarsi alle 11:20 a quota 3,97 (+2,27%); "si ragiona sul fatto che se Berlusconi facesse un passo indietro si potrebbero aprire nuovi scenari" spiega un trader.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail