Autovelox non revisionato? Multe nulle

multe autovelox patente

Se l'autovelox non è stato revisionato le multe comminate tramite lo strumento sono da considerarsi nulle. A dare la buona notizia agli automobilisti che pigiano troppo sull'acceleratore superando il limite di velocità consentito è una sentenza della Seconda Sezione Civile della Cassazione.

Gli ermellini con il verdetto numero 14543/2016, riportato dal sito internet studiocataldi.it spiegano che gli autovelox, e tutti gli altri misuratori di velocità, compresi quindi i tutor, devono essere sottoposti a periodiche tarature e revisioni sennò le multe elevate non sono valide.

La Cassazione ricorda che la Consulta ha già dichiarato incostituzionale l'articolo 45 del Codice della Strada, nella parte in cui non prevede che gli apparecchi usati nell'accertamento delle violazioni dei limiti di velocità vengano sottoposti a verifiche periodiche di funzionalità e taratura.

Tali controlli non possono essere assolutamente sostituiti con altri mezzi come ad esempio "le certificazioni di omologazione e conformità".

  • shares
  • +1
  • Mail