Vacanze estive in agriturismo per 6,5 milioni di persone

vacanze in agriturismo 2016

La vacanza in agriturismo piace sempre più se è vero che più di 6,5 milioni di presenze sono attese negli agriturismi questa estate, per un incremento dell'8% rispetto all'anno scorso. A scegliere la "vacanza enogastronomica" a contatto con la natura sono soprattutto gli stranieri: tedeschi, francesi e dei paesi nord Europa in testa.

Secondo un'analisi di Coldiretti/Terranostra, la concentrazione maggiore di presenze si avrà in questo mese di agosto con le mete più gettonate che saranno gli agriturismi vicino al mare, nelle zone di montagna o in prossimità delle città d'arte. Geograficamente parlando sono in netta crescita le presenze nelle regioni del Mezzogiorno, Puglia in testa, ma bene anche Sicilia, Calabria, Campania e le aree archeologiche.

Coldiretti spiega che la capacita di mantenere inalterate nel tempo le tradizioni enogastronomiche è la caratteristica più ricercata e apprezzata dagli ospiti degli agriturismi italiani, strutture che ormai integrano la propria tradizionale offerta di alloggio e ristorazione con servizi innovativi come ad esempio attività di wellness, corsi sportivi e di cucina, visite culturali e naturalistiche.

Per catalogare al meglio la variegata offerta l'App Coldiretti "Farmersforyou" mette in collegamento gli imprenditori agricoli italiani con i turisti italiani e stranieri che vengono in Italia e vogliono acquistare prodotti o dormire nelle aziende agricole.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail