Balzo della produzione industriale ad agosto

produzione-industriale gennaio 2016

La produzione industriale balza ad agosto, per un aumento congiunturale dell'1,7% e del 4,1% su agosto 2015 secondo i dati corretti per gli effetti di calendario pubblicati oggi dall'Istat per quello che è l'aumento tendenziale più consistente da agosto 2011.

La crescita spiega l'Istat è stata dello 0,4% nel trimestre giugno-agosto 2016 rispetto a quello precedente. Nei primi otto mesi dell'anno l'aumento della produzione industriale è dell'1% rispetto al 2015.

La produzione dell'industria è spinta da quella del settore di autoveicoli che ad agosto fa registrre un +41,9% rispetto allo stesso mese del 2015. Nei primi otto mesi del 2016 l'aumento è del 9,5%.

In dettaglio l'indice destagionalizzato mensile della produzione industriale mostra variazioni congiunturali positive nei raggruppamenti dei beni strumentali (+6,6%), dei beni intermedi (+3,1%) e dell'energia (+1,4%) e una variazione negativa per i beni di consumo (-0,5%).

Su base annua, gli indici corretti per gli effetti di calendario fanno registrare un consistente aumento nel raggruppamento dei beni strumentali (+12,5%) e dei beni intermedi (+7,6%) mentre calano i settori dell'energia (-4,1%) e dei beni di consumo (-1,3%).

  • shares
  • +1
  • Mail