Bonus famiglia in manovra?

Bonus famiglia allo studio del governo, per una misura che secondo quanto riporta l'Ansa questa mattina, varrebbe 400 milioni. Potrebbe trattarsi, in soldoni, di un assegno per le famiglie che non sono sotto la soglia della povertà ma comunque in serie condizioni di difficoltà economica.

L'esecutivo starebbe ipotizzando di inserire nella prossima manovra finanziaria un intervento per il sostegno economico della famiglie con due o più figli. L'agenzia stampa cita non meglio precisate "fonti di maggioranza". Il bonus famiglia verrebbe legato all'Isee, ma soglie ed eventuali scaglioni sono ancora da definirsi. La dote disponibile per il primo anno del bonus sarebbe pari ad almeno 400 milioni.

I promotori sono da ricercare nel parte di governo che fa riferimento ad Area Popolare, con in testa la ministra della salute Beatrice Lorenzin. Per un intervento più sistematico sulla famiglia si dovrà invece attendere il 2018, con una misura legata alla promessa rivisitazione dell'Irpef.

(in aggiornamento)

  • shares
  • +1
  • Mail