Premio Nobel per l’Economia 2016: la profezia dei Simpson

Sei anni fa, in una puntata dei Simpson, il personaggio di Milhouse Van Houten predisse che Bengt Holmström del MIT avrebbe vinto il premio Nobel per l'economia, una previsione che si è avverata lunedì scorso quando il premio è stato assegnato ex aequo a Holström e a Oliver Hart dell’Università di Harvard per i loro pionieristici lavori sulla teoria dei contratti e sulla proprietà privata.

In quella puntata Milhouse volle provare la propria chiaroveggenza facendo alcuni nomi di futuri Premi Nobel in una gara con Lisa Simpson e con Martin Prince. Nella casella dell’economia fece proprio quello di Holmström, prevedendo con sei anni di anticipo il verdetto di quest’anno.

Non è la prima volta che i Simpson prevedono eventi futuri. In passato avevano anche previsto che Donald Trump si sarebbe candidato alla presidenza.

Ma la predizione dell’economista da Nobel la dice lunga sulla preparazione dei bravissimi sceneggiatori di una serie che da quasi trent’anni rappresenta il più straordinario e creativo “database” della cultura pop.

Via | Time

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail