Mps Capital Services: 5 milioni di euro per sette impianti di cogenerazione a biomasse nel casertano

Il finanziamento a Agroenergie Italia Srl

impianto-cogenerazione.jpg

Sette impianti di cogenerazione a biomasse, di potenza nominale pari a 100 kw ognuno, saranno costruiti nel casertano in seguito ad un'operazione guidata dal Gruppo Montepaschi.

È Mps Capital Services, corporate e investment bank del Gruppo, che ha perfezionato con Agroenergie Italia Srl un finanziamento di circa 5,2 milioni di euro, in qualità di mandated lead arranger (MLA) e banca agente per la realizzazione dell'ambizioso progetto.

La struttura finanziaria prevede la copertura di circa il 70% dei costi di costruzione complessivi, mentre il restante 30% sarà coperto tramite mezzi propri apportati dai soci.

Agroenergie Italia ha stipulato contratti di durata ventennale con i sette allevamenti selezionati per la concessione del diritto di superficie. Gli impianti saranno ubicati in diversi comuni della provincia di Caserta.

Mps Capital Services, che con questa operazione rafforza la sua presenza da protagonista nel settore delle energie rinnovabili, sottolinea in una nota il suo ruolo "nel supporto concreto ad iniziative nazionali di efficientamento energetico sostenibile al fianco delle produzioni d'eccellenza del Made in Italy".

  • shares
  • +1
  • Mail