La lotteria degli scontrini fiscali al via dal 2018

fiducia consumatori

La lotteria degli scontrini fiscali partirà dal 2018. Che cos'è? Si tratterà di una vera lotteria nazionale collegata agli acquisti fatti e che si ripeterà mensilmente.

A istituire la lotteria degli scontrini, come spiega il sito giuridico-legale laleggepertutti.it, è la Legge di Bilancio 2017 appena approvata che prevede appunto l’inserimento, previa richiesta da parte dell'interessato, del codice fiscale del cliente nello scontrino fiscale e/o nella ricevuta d’acquisto.

Come funzionerà la lotteria collegate agli scontrini? Se l'acquirente compra non con denaro contante ma con strumenti di pagamento elettronici, le possibilità di una vincita aumentano pure. Per incentivare all’uso della moneta elettronica la probabilità di vincita cresce infatti del 20% per chi paga con carta di credito o bancomat.

Chi può partecipare all’estrazione? Chi effettua acquisti di beni o servizi senza chiedere la fattura con partita Iva perciò compra come consumatore e non come professionista o imprenditore, presso attività commerciali e negozianti che hanno scelto la trasmissione telematica dei corrispettivi.

Con un decreto ministeriale saranno poi definite in dettaglio tutte le modalità della partecipazione alla lotteria degli scontrini fiscali.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail