Nuovo modulo per esenzione dal canone Rai, le novità

esenzione canone rai 2017

Il nuovo modulo per l’esenzione dal pagamento del canone Rai è online sul sito dell'Agenzia delle Entrate, con le nuove istruzioni alla compilazione.

Si tratta del modello per la dichiarazione sostitutiva del canone della tv pubblica con cui l'utente comunica all’amministrazione finanziaria la richiesta di esenzione dal canone che può essere presentata se l'utenza elettrica correlata alla tassa è intestata a un altro componente della famiglia anagrafica, utente di cui andrà comunicato il codice fiscale compilando il quadro B del nuovo modello.

A differenza della vecchia dichiarazione sostitutiva del canone Rai, il nuovo modello dà la possibilità di indicare la data a partire dalla quale "sussiste il presupposto attestato" per la fine del pagamento del canone Rai.

L’altra novità è che c’è uno spazio dedicato alla comunicazione della variazione dei presupposti di una dichiarazione sostitutiva comunicata precedentemente. A far data dal 24 febbraio e per 60 giorni si potrà continuare comunque ancora a utilizzare il vecchio modello di esenzione del canone Rai.

  • shares
  • +1
  • Mail