Carburanti: prosegue il calo dei prezzi

prezzi carburanti oggi

Nuovi cali dei prezzi dei carburanti sulla rete di distribuzione italiana grazie alla flessione delle quotazioni dei prodotti petroliferi sui mercati internazionali. Oggi 15 marzo 2017 IP ha abbassato i prezzi raccomandati di benzina e diesel di 0,5 centesimi mentre i prezzi praticati sul territorio risentono della tendenza al ribasso dopo i tagli dei prezzi dei carburanti delle ultime 24-48 ore.

Secondo l’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato "self" della benzina è di 1,544 euro al litro, con le colonnine dei diversi impianti colorati che oscillano tra 1,534 a 1,565 euro al litro e i no-logo non oltre 1,522 euro. Il prezzo medio nazionale praticato del diesel in modalità self è di 1,394 euro al litro, con variazioni dei diversi marchi che vanno da 1,389 e 1,410 euro al litro; no-logo a 1,372 euro.

In modalità servito invece il prezzo medio nazionale praticato per la benzina è pari a 1,661 euro al litro, con gli impianti colorati oscillanti tra 1,610 a 1,751 euro al litro, no-logo a 1,554. Per il diesel, sempre in modalità servito, il prezzo medio praticato è di 1,515 euro al litro, con i diversi marchi che passano da 1,464 a 1,601 euro al litro, no-logo a 1,403. Per quanto riguarda il gpl il prezzo va da 0,625 a 0,638 euro al litro, pompe bianche a 0,611 euro.

Vota l'articolo:
5.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO