Bollo auto più caro dal 2018?

bollo auto più caro

Bollo auto più caro dal 2018? L’idea di un bollo auto progressivo, più esoso per le macchine più inquinanti prende piede dopo essere stata lanciata a inizio estate dal Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda. Più la macchina inquina, più il bollo auto sarà caro.

La misura è in discussione in Commissione ambiente di Palazzo Madama. Il bollo auto più caro si tradurrebbe nel calcolo del costo dello stesso in base al tasso di inquinamento del veicolo e non più - com'è oggi - in base alla potenza del motore. Per le auto più vecchie, Euro 3, il salasso è annunciato.

Bollo auto più caro, Puppato: approccio rivoluzionario

All’AdnKronos la senatrice del PD Laura Puppato, componente della Commissione ambiente del Senato, spiega la ragioni della misura, che potrebbe diventare legge dello Stato già a partire dal nuovo anno:

“Questa ipotesi rientra in una prima fase di avvio di un tipo di valutazione economica basata non sono sul PIL, ma anche sulla sostenibilità e sulla giustizia ambientale. Il 2017 è stato il primo anno in cui alcuni indicatori del Benessere Equo e Sostenibile sono entrati nella manovra finanziaria". Il tutto nel quadro di un approccio "rivoluzionario", dice la senatrice Puppato.

"La speranza è che questa iniziativa possa essere inserita nella Legge di Bilancio 2018” conclude la parlamentare.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO