Pensioni: slitta la data di pagamento?

data di pagamento della pensione

La data di pagamento della pensione slitterà nel 2018 al secondo giorno bancabile di ogni mese? Sì, se non verranno apportatore modifiche all'articolo 6 del decreto legge n.65/2015 (convertito nella legge 109/2015) secondo quanto spiega studiocataldi.it. Uno slittamento, quello della data di pagamento delle pensioni, già previsto in realtà nelle maglie del decreto Milleproroghe ma poi posticipato al 2018.

A dare il via libera definitivo all'eventuale cambio però sarà, o meno, una circolare INPS.

Pagamento della pensione e giorno bancabile

Il giorno bancabile è quello in cui banca o Poste Italiane sono autorizzate a effettuare o a ricevere pagamenti. Se il giorno coincide con quello di chiusura dello sportello sarà possibile pagarsi le pensione al successivo giorno bancabile.

Sempre secondo Studio Cataldi il calendario provvisorio dei pagamenti per il 2018 sarebbe il seguente: il 3 gennaio poste e banche, venerdì 2 a febbraio e a marzo, martedì 3 ad aprile, giovedì 3 a maggio, lunedì 4 a giugno, martedì 3 a luglio, giovedì 2 ad agosto, a settembre il 3 per le poste e il 4 per le banche, martedì 2 a ottobre sia per poste che per gli istituti di credito. A novembre, sabato 3 per le poste e lunedì 5 per le banche. A dicembre il 3 per le poste e il 4 per gli istituti di credito.

  • shares
  • +1
  • Mail