Italia al 3 posto per la produzione di energia elettrica

Scritto da: -

L’Italia, se va avanti di questo passo, si aggiudicherà il terzo posto nella classifica dei Paesi per maggior produzione di energia elettrica con tecnologia fotovoltaica.
Da oggi fino al 7 settembre, ha inizio a Milano, la 22a Conferenza ed Esposizione europea sull’energia fotovoltaica, il più importante convegno del mondo per il settore dell’energia solare. A Roh, infatti, presso il nuovo polo fieristico, si incontreranno più di 3000 persone che discuteranno diverse tematiche che riguardano nuovi mercati, nuovi metodi di produzione e applicazione, i più recenti risultati della ricerca scientifica, i prodotti e gli sviluppi di mercato europeo e mondiale e sarà discusso anche il quadro normativo di riferimento. La conferenza inoltre richiamerà più di 520 aziende che presenteranno le novità della loro produzione.

In Italia, insomma, si parla sempre più di boom del fotovoltaico grazie anche alle ottime condizioni di produzione, all’alta radiazione solare di cui beneficiamo, alle particolari condizioni di sovvenzionamento e anche al decreto approvato il 19 febbraio che prevede un accesso più semplice alle tariffe e un’eliminazione del tetto di produzione.

Novità molto interessante è che in Italia è nato un incentivo statale con l’obiettivo di diffondere l’uso di impianti fotovoltaici: è il Conto Energia, un aiuto dello Stato che ti permette di guadagnare tramite l’energia elettrica prodotta e rivenduta dal tuo impianto fotovoltaico. Con questo sistema, si garantisce per ogni Kw/h di elettricità prodotta col proprio nuovo impianto fotovoltaico quasi 0,50€uro per vent’anni ed è rivolto a tutti coloro che intendono guadagnare dal loro impianto fotovoltaico tramite la produzione di energia elettrica, quindi sia privati che Enti, Aziende e anche condomini.

Anche gli incentivi statali sembrano interessanti: la regione Lazio, per esempio, ha stanziato 1 milione e 645mila euro per installare impianti solari ad uso termico.

Chi è curioso ed interessato alla tematica dell’energia fotovoltaica può recarsi alla conferenza citata sopra in quanto è aperta anche al pubblico. Quattro giorni di grandi dibattiti e novità, esperti da tutto il mondo presenteranno e discuteranno sul valore dell’energia solare.

Ormai lo sfruttamento dell’energia solare viene sempre più impiegato in qualsiasi settore: non solo per la produzione di acqua calda per uso domestico ma l’energia solare alimenta anche i distributori di biglietti per il parcheggio a pagamento, sono nate automobili e biciclette elettriche che funzionano con l’energia del sole e molto altro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!