Uno sceriffo per gli hedge fund

Hedge Fund Una corretta valutazione del valore degli investimenti inclusi nel portafoglio e una maggiore tutela degli investitori, questi i principi cardine cui si ispirano le 9 leggi a disciplina degli hedge fund.
Un vademecum pubblicato dalla Iosco, l’associazione internazionale dei regulator, che non ha certamente valenza legislativa ma quantomeno di best practice, per favorire una maggiore trasparenza di questi strumenti finanziari.

Strumenti di investimento alternativi, fondi speculativi, fondi di fondi, sempre in contrapposizione con le forme di gestione dei risparmio di tipo tradizionale, regolate da leggi e regolamenti specifici che ne limitano l'operatività e il rischio gli hedge fund operano con l’obiettivo del rendimento assoluto, indipendente dall’andamento dei mercati. Gli hedge fund sono strumenti finanziari cui è concessa la possibilità –negata ai gestori tradizionali- di usare uno o più strumenti o strategie di investimento sofisticati quali short selling, derivati, hedging e leverage.
Da qui le ampie zone d’ombra sul funzionamento degli strumenti speculativi e la dubbia buona fede dei gestori.

Con l’obiettivo di sventare i conflitti di interesse e le possibili collusioni la Iosco suggerisce un set di regole generali rivolte prioritariamente la valutazione dei portafogli ed in particolare:

1. Carta canta: assicurarsi di avere un regolamento per iscritto in cui si attesti la provata indipendenza e competenza di quanti siano preposti ai calcoli, con una assicurata efficienza delle procedure di controllo interne.
2. Per le metodologie adottate dal fondo si auspica il ricorso a fonti “indipendenti”
3. Tutti gli strumenti finanziari dovrebbero essere sottoposti a tali metodologie
4. Le regole interne dovrebbero essere periodicamente rivisitate
5. E’ necessario un elevato livello di indipendenza (ad esempio ricorrendo ad un sistema di prezzi fornito da terzi con un reporting indipendente dal gestore del fondo)
6. Per gestire la deviazione dei prezzi sarebbero necessarie procedure idonee
7. Gli organismi di governo dei fondi dovrebbero sottoporre a periodiche due diligence i servizi di valutazione.

  • shares
  • +1
  • Mail