Incentivi a tutto gas per la conversione al Gpl

Incentivi auto Niente più incentivi alla rottamazione in finanziaria? Non tutto è perduto sul fronte agevolativo! Un nuovo round d'incentivi si appresta a compiacere gli automobilisti con una coscienza ambientalista con l’anno nuovo: vengono infatti riconfermati i bonus per la conversione degli impianti di carburazione a metano. 1.500 Euro per chi acquista un'auto nuova già omologata a gas dal costruttore, mentre 650 euro saranno erogate per la conversione delle auto immatricolate da meno di 3 anni e 350 per euro 0 e 1.

La buona notizia piace all’ambiente ma soprattutto all’industria made in Italy, visto che l'Italia si conferma leader mondiale del settore che consente le trasformazioni a gas (gpl e metano) dei veicoli. Nel nostra Paese sono infatti oltre 1.500.000 - ed in forte crescita - le automobili a gas, mentre in tutt'Europa superano già i 12 milioni, con Polonia, Germania, Olanda e Gran Bretagna in primo piano (v. articolo).

Le infrastrutture inoltre sono in via di potenziamento con 2.300 Stazioni di rifornimento di gpl e oltre 550 quelle di metano dal prossimo gennaio 2008 sarà di nuovo possibile usufruire dell'incentivo statale per trasformare le auto a gas .

Con gpl e metano sempre più spesso nei listini delle case automobilistiche e le aziende produttrici di impianti di trasformazione che partecipano in grande evidenza, il settore vuole insomma dare un importante segnale tecnologico al pubblico ed alle istituzioni in un momento in cui molti parlano di ambiente ma in pochi operano con concretezza per migliorarlo.

  • shares
  • +1
  • Mail