Manager di calcio si diventa … online!

Manager calcio Ben più di un semplice gioco quello che coniuga la passione calcistica con la gestione economica di un club. Arriva da Sassari l’alternativa ai videogiochi online che permette di diventare manager di una squadra di calcio, comprare e scambiare i giocatori, allenarli e partecipare ai campionati fino ad arrivare alla «Super League». Tutto questo, con il proprio pc e senza spendere un centesimo! Basterà scaricare il Software gratuito ideato da Danilo Calzetta al sito http://www.ofootball.eu/ e il gioco inizia!

In ventimila in meno di un anno hanno si misurano quotidianamente su campi da gioco virtuali, affinando tattiche e schemi di gioco, allenando giovani promesse per farle diventare grandi campioni e sperimentando, personalmente, le proprie capacità manageriali nella gestione di una “vera” squadra di calcio. Si chiama oFootBall.eu, gioco manageriale di calcio nato in Sardegna nel 2006 su iniziativa di Danilo Calzetta, programmatore di Sassari, con l’aiuto di alcuni amici. Grazie alle sue competenze informatiche ha sviluppato da zero un videogioco di alta qualità, totalmente gratuito, che in pochi mesi ha già totalizzato ben 24.705 iscritti (v. articolo).

Come funziona?

Una volta iscritti verrà assegnato un credito virtuale con il quale comprare i calciatori attraverso il calciomercato e le aste. Creata la squadra cominciano gli allenamenti. La bravura dei giocatori dipende da diversi fattori e sta al manager virtuale trovare le soluzioni ideali per sviluppare al massimo le loro capacità ed inserirli nel ruolo a loro più congeniale. Appena si riesce ad entrare nella logica del gioco e ci si sente pronti ci si può iscrivere ai campionati: dilettanti, esordienti, bronzo, argento, oro e, per i più bravi, la Superleague. Per le squadre migliori si aprono le porte dei mondiali che si disputano, in media, ogni due mesi. Una delle sezioni più attive è sicuramente il forum, nel quale i manager virtuali discutono delle strategie e contrattano scambi e acquisti. Dato l’enorme e inaspettato successo Danilo si è rimesso al lavoro e promette grandi novità. Tra le più interessanti: la creazione di “veri” stadi virtuali, con la gestione dei posti a sedere, dei biglietti e gli abbonamenti e una versione tutta in inglese.

  • shares
  • +1
  • Mail