Sardegna inarrivabile per Ryan Air e Easyjet

ryan_air Continua il caos sui voli estivi per la Sardegna dopo la decisione dell'Enac di stoppare i voli delle compagnie low cost, in particolare di Ryan air (su Alghero) e Easyjet. La scusa è stata la cosidetta necessità di operare in continuità territoriale che di fatto offre a Meridiana e Alitalia un monopolio del mercato.

Intanto gli appelli alla UE sembra che non siano inascoltati e dovrebbe partire a breve una indagine per capire se dietro alla "continuità territoriale" l'Enac tuteli dei privilegi delle compagnie nostrane limitando quindi la concorrenza.
Sempre nel solco della protesta domani Ryan Air :

.ha invitato i consumatori italiani a sostenere il suo appello al TAR del Lazio per "contrastare il tentativo illegale di Enac di bloccare i servizi a bassa tariffa tra Roma ed Alghero". Ryanair offre voli gratis ai primi 100 sostenitori che si presenteranno presso i gradini del Tribunale del TAR domani, giovedi' 11 maggio alle 9.45 con in mano un cartello a sostegno dei voli a bassa tariffa Ryanair per Alghero.

Ma quanto è più incredibile è che questo blocco dell'Enac è arrivato mesi dopo l'avvio della commercializzazione dei biglietti per le tratte sarde da parte delle compagnie low cost (risparmi anche del 50%).

Così ora i consumatori si trovano in mano biglietti il cui rimborso è legato alla cancellazione del volo 15 giorni prima della data presunta. Peccato che così, per periodi come luglio e agosto, si rischi di rimanere poi a piedi senza trovare alternative . Soldiblog ha cercato risposte presso Easyjet ma al momento senza riceverne alcuna ....

  • shares
  • +1
  • Mail