Una Carta del Sorriso per risparmiare sul dentista

Amici del sorriso Il caro prezzi fa perdere il sorridere gli italiani, che trascurano le cure odontoiatriche per risparmiare.
Stando infatti ai dati del Ceis (V rapporto sulla Sanità dell'Università Tor Vergata di Roma) le famiglie con redditi inferiori a 8 mila euro destinano alle cure dei denti solo il 6% dell'esborso totale per la spesa privata sanitaria, contro oltre il 32% delle fasce più alte. "E negli ultimi tempi non solo le famiglie meno abbienti, ma anche quelle di ceto medio faticano ad affrontare le spese del dentista. Il nostro centro ha voluto proporre una soluzione per questo problema: la Carta del sorriso, un modo per dimostrare che andare dal dentista è una spesa per tutte le tasche, grazie a costi contenuti, alta qualità e convenzioni per le famiglie", sostiene Corrado Toia, responsabile del centro servizi Amici del Sorriso di Cerro Maggiore, in provincia di Milano.

Cos’è la Carta del sorriso?
L’iniziativa consiste in una card che ha durata di un anno, dal costo di 90 euro (80 per gli over 60) e comprende una visita di controllo, una radiografia e una pulizia dei denti, oltre all'accesso a un listino ideato per avvicinarsi alle cure con costi calmierati. Più aumenta il numero delle persone, più il prezzo della Carta del Sorriso diminuisce (150 euro per due, 190 per tre, 220 per 4). Le cifre sono competitive anche per quanto riguarda gli altri interventi: un'otturazione costa in media 80 euro, una devitalizzazione 110, un impianto 600.

Come funziona?
La Carta del sorriso contiene un chip elettronico sul quale è possibile memorizzare i dati, la cartella clinica, le rilevazioni radiografiche, eventuali allergie e tutta la documentazione relativa al paziente. Dal punto di vista della privacy, il chip è protetto e può essere utilizzato solo tramite l'inserimento di un codice pin esclusivamente al centro Amici del Sorriso di riferimento o negli studi affiliati al network in franchising. Inoltre il paziente può consultare personalmente la sua posizione, accedendo all'area riservata del sito (www.amicidelsorriso.it) e attivando un altro codice pin.

  • shares
  • +1
  • Mail