Tim: il roaming costa la metà

Roaming internazionale Costi trasparenti e in linea con le direttive europee: a dare il buon esempio è Telecom Italia, che riduce di oltre il 50% il prezzo del roaming dati in Europa.

Navigare su Internet con un telefonino o una PC card Tim costerà soli 0,8 centesimi di Euro per Kbyte (comprensivi di Iva). L’equivalente insomma del prezzo applicato al traffico a consumo in Italia.

I clienti Telecom potranno navigare allo stesso prezzo in tutta Europa sia in modalità WEB sia WAP ed indipendentemente dalla rete dell’operatore prescelto.

Cosa cambia?
Precedentemente c’era distinzione per le tariffe applicate in base ai metodi di navigazione disponibili (v. articolo):


  • da cellulare: utilizzando APN wap.tim.it;

  • da Blackberry: tramite APN blackberry.net;

  • da PC: con APN iBox ibox.tim.it o Internet uni.tim.it.

Dal 14 aprile queste differenze non ci sono più e tutte le tariffe sono state unificate. Adesso esiste un’unica tipologia di tariffa per chi naviga su Internet, indipendentemente che si usi il telefonino o il PC.
Le uniche differenze si avranno in base alla località geografica da cui parte la connessione:

  • Europa (è disponibile un elenco completo) e Zona 1: 0,8 centesimi di euro a KB;

  • Zona 2: 1,8 centesimi a KB;

  • Zona 3 e Zona 4: 3,6 centesimi a KB.

Zone
Nei paesi dell’area economica europea, infatti, il nuovo prezzo vale con tutti gli operatori ed è dunque «network independent», lascia quindi il cliente libero di scegliere - in ciascun Paese - l’operatore estero che preferisce. In questo modo è possibile tenere sempre sotto controllo la propria spesa telefonica all’estero come in Italia.

La rimodulazione tariffaria può essere utilizzata in: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

Offerta
L’offerta prevede 12 Euro (IVA esclusa) fino a 30 Mega Byte di traffico dati al giorno (10 Euro IVA esc, in promozione, fino al 29 giugno 2008). Inoltre a partire da Luglio, per i clienti consumer, TIM lancerà «Maxxi Alice Senza Confini» che offrirà 50MB di navigazione per 15 Euro al giorno a chi naviga da rete mobile in tutti i paesi dell’area europea.

  • shares
  • +1
  • Mail