Vacanze a Riccione: un treno di sconti!

Vacanze al mare Figlia di un accordo tra Gruppo Ferrovie dello Stato e Associazione Albergatori di Riccione la nuova iniziativa intende promuovere il turismo nella città romagnola.
In cosa consiste l’offerta? Chiunque decida di trascorrere le vacanze presso un albergo di Riccione tra il 1° maggio e il 31 ottobre non dovrà pagare il biglietto del treno (v. comunicato).

Scegliendo uno degli alberghi che aderiscono all’iniziativa si ottiene il rimborso del biglietto ferroviario di andata. Il biglietto di ritorno sarà rimborsato se si prolunga il soggiorno fino a due settimane.

E' previsto un limite massimo per il rimborso di 35 euro solo per gli alberghi a 1 o 2 stelle. Oltre ai Regionali, Interregionali, Intercity, Intercity Plus si può viaggiare utilizzando lo sconto anche sugli Eurostar City ed Eurostar Italia con partenza e arrivo nella stazione di Riccione.

Per i bambini i rimborsi sono conformi alle tariffe ridotte di Trenitalia (come da regolamento Trenitalia hanno diritto a viaggiare gratuitamente i bambini fino a 4 anni non compiuti e al
50% fino ai 12 anni non compiuti, maggiori informazioni sulle tariffe sul sito www.ferroviedellostato.it)

Per scoprire quali alberghi aderiscono all’iniziativa cliccate qui.

  • shares
  • +1
  • Mail