Fisco: evasori a nudo su Internet

Evasione fiscale Chi l’ha visto? Si tratta di un sito (www.evasori.info) che permette anonimamente di segnalare quei comportamenti che creano un danno all'erario e a tutti quelli che le tasse le pagano, per convinzione o solo perché impossibilitati a eluderle.

L’utilizzo è semplicissimo, per fare una segnalazione basta infatti riempire un breve modulo, online o attraverso il telefonino, e fornire una serie di coordinate: la città, l'ammontare dell'evasione, il tipo di attività o esercizio commerciale e anche il tipo di transazione.

Questo nel totale rispetto della privacy sia del denunciante che del denunciato, del quale viene garantito l’anonimato.
Attivo da poco più di un mese il sito registra circa 1.500 segnalazioni, ma la popolarità sulla rete sta crescendo.

La popolarità del sito è garantita da una concezione tecnologica molto moderna. Il tool si avvale infatti di Google Maps per "posizionare" in tempo reale le segnalazioni. Le tre cartine della penisola che occupano l'homepage si animano continuamente con "spilli virtuali" sulle varie città che raccontano: "A Roma 2 minuti fa evasi 6 euro in bar" oppure "a Torino 6 ore fa evasi 4.000 euro su immobili".

Il sistema sembra attendibile considerando che rispecchia i dati ufficiali: la categoria che registra maggiori irregolarità è quella della costruzione edifici, seguita da studi legali e notai, medici e dentisti, architetti e ristoranti. Invece se si guarda al numero di segnalazioni sono gli scontrini "dimenticati" o le prestazioni di artigiani (idraulici, elettricisti o barbieri) a farla da padrone. La maggior parte degli utenti è entusiasta e racconta le proprie esperienze personali di "ordinaria elusione fiscale".

Si tratta di un’iniziativa che favorisce l’informazione e la raccolta di dati reali sul territorio contribuendo alla misurazione del fenomeno, ma non è certamente, sostiene l’ideatore del progetto, un sostituto alla Guardia di Finanza.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO