Energia elettrica, arriva la carta ricaricabile

Energia elettrica ricaricabile Un’offerta di energia elettrica da acquistare subito, in “confezione famiglia” e ad un prezzo “tutto incluso”. Si chiama “Emmepie Ricaricabile” l’iniziativa di MPE Energia, utilità controllata al 50% da Endesa Europa (oggi gruppo E.On) e dal 50% da Fineldo (maggiore azionista di Indesit Company).
La nuova proposta commerciale permetterà ai clienti di scegliere la propria formula di pagamento, anticipato o in quote fisse, controllando ogni mese l’avanzamento dei propri consumi annui, via web o via numero verde.

Ricariche
Saranno disponibili a partire dal 1° agosto le ricariche di elettricità più adatte al proprio consumo annuo.
Le ricariche saranno disponibili in tre tagli, da 3.000, 4.500, 6.000 kWh/anno con un risparmio che cresce con l’aumentare del “taglio”.

Le ricariche sono state tagliate, evidenzia in un comunicato la società, sulle esigenze tipiche della casa di residenza di una famiglia composta da tre, quattro o cinque persone, tenendo conto che in Italia il consumo medio pro capite di energia elettrica è pari a circa 1.100 kWh all’anno.

I pro
L’iniziativa intende preservare le famiglie dai continui rialzi dei listini dell’energia, grazie al prezzo fissato al momento dell’acquisto e al “tutto incluso”. Il prezzo infatti comprende tutte le altre componenti della bolletta elettrica, escluse le imposte.

Credito residuo
Per chi decidesse di cambiare operatore ci sarà la garanzia di mantenere il proprio credito residuo, mentre ci sarà un anno in più per esaurire la propria scorta, per chi ha preferito rifornirsi “in abbondanza”. Nessun vincolo per i clienti a rinnovare la fornitura, una volta esaurita la propria ricarica, e nessun rischio di rimanere senza luce.
MPE Energia avviserà almeno un mese prima sulla necessità di effettuare una nuova ricarica e comunque la fornitura sarà garantita anche in assenza di ricarica, ai prezzi dell’Autorità.

Le famiglie italiane potranno acquistare “Emmepie Ricaricabile” a partire dal 1° agosto sia sul sito www.emmepie.it, che tramite il numero verde 800-071775.

  • shares
  • +1
  • Mail