E-light, la bolletta sceglie il Web

e-light Liberalizzazione del mercato elettrico, un anno dopo. Enel Energia lancia una nuova offerta che consente di mettersi al riparo dagli effetti del caro carburante.

Tariffa a prezzo bloccato
First mover sul campo delle liberalizzazioni Enel aveva lanciato prima fra tutte a luglio dell’anno scorso l'offerta di energia elettrica a prezzo bloccato per due anni, acquisendo così circa 1,2 milioni di famiglie, di cui più del 25% con una fornitura anche di gas. Nel settore delle aziende, Enel Energia serve ora circa 1,5 milioni di clienti.

Il risparmio
I clienti domestici che da subito hanno sottoscritto una delle offerte a prezzo "bloccato" risparmiano in dodici mesi - anche grazie alla conversione dei punti EnelPremia - oltre 70 euro rispetto alle attuali condizioni economiche del Servizio di Maggior tutela, che hanno registrato considerevoli aumenti negli ultimi 12 mesi sia per quanto riguarda l'elettricità che il gas, a causa del costante aumento del costo del petrolio che ha ormai superato i 140 dollari al barile.

L’offerta e-light
Da oggi, si legge nel comunicato pubblicato dalla società, l’offerta a prezzo vincolato non sarà solo più conveniente ma anche più “facile”.
Con e-light, i vantaggi per i clienti aumentano anche sul fronte della semplicità e dei servizi offerti: infatti, oltre a beneficiare di un prezzo bloccato dell'energia elettrica per due anni, i clienti avranno 5 bollette "flat", ossia ad importo costante per la componente energia, determinato sulla base del consumo bimestrale che loro stessi indicheranno, e una bolletta di conguaglio con il consumo effettivo per ogni anno di fornitura.

Il contratto si potrà stipulare direttamente on line, ricevendo le bollette via e-mail. Tra i vantaggi economici l'attivazione è gratuita, non si pagherà il deposito cauzionale e non saranno previsti interventi all'impianto né cambio di contatore

  • shares
  • +1
  • Mail