Sigarette: quanti soldi in fumo?

Costo del fumo A fare il calcolo un software totalmente gratuito online. Che le bionde costino tanto in termini di salute è notorio ma quanto pesano sul nostro portafoglio? Per molti fumatori il fatto di sapere che le sigarette danneggiano la salute non rappresenta un motivo sufficientemente valido per smettere, quindi per qualcuno potrebbe essere “salutare” capire l’incidenza economica del “vizietto”.

Il software
Si chiama CostOfSmoking la piattaforma di calcolo che, una volta installato sul PC, valuta in soldoni quanto ci costano le sigarette.
Una volta scaricato il programma si potrà procedere all'inserimento delle informazioni necessarie al calcolo di quanto denaro è stato perso in passato (o di quanto se ne perderà in futuro) a causa del vizio in questione.

Il calcolo
Non si tratta di un semplice conteggio delle sigarette fumate nel periodo indicato moltiplicate per il prezzo medio del pacchetto: il conteggio tiene anche conto del tasso di inflazione e della percentuale di interessi che una banca avrebbe corrisposto per il deposito del denaro che invece è semplicemente "andato in fumo". Ecco perché il valore che si ottiene non corrisponde tanto al denaro speso, quanto a quello perso per colpa delle sigarette. E così, per esempio, immaginando di aver fumato un pacchetto e mezzo al giorno per dieci anni, si scopre che la cifra persa è di circa 60 mila euro. E' forse banale invitare a riflettere su quante cose si sarebbero potute fare con la stessa somma di denaro, ed è comunque assai probabile che il vero fumatore direbbe di non avere alcun rimpianto...

  • shares
  • +1
  • Mail