Bonus bebè: chi l’ha visto?

Bonus nascite Previsto in finanziaria il tanto sbandierato bonus fiscale di 150 euro sulle nascite non sembra essere arrivato alle mamme italiane, eccezion fatta per la regione Lazio, dove la giunta ha recentemente deliberato “una tantum” di 500 euro per ogni donna che ha partorito o adottato un figlio nel 2008. Trattasi dunque in questo caso di bonus locale. Secondo il testo, le donne devono risiedere nel Lazio da almeno un anno dalla nascita o dall'adozione. Il valore Isee, l'indicatore della situazione economica equivalente delle donne che presenteranno domanda deve essere uguale o inferiore a 20.000 euro.

Intanto si infervorano le polemiche sui mancati adempimenti governativi rispetto agli impegni presi in campagna elettorale. A lanciare l’allarme sul bonus bebè è Famiglia Cristiana secondo cui il 'ministro cattolico' Rotondi che ''trova il tempo di rilanciare l'idea di una legge sulle coppie di fatto, comprese le unioni omosessuali'' dovrebbe concentrarsi maggiormente sulle politiche di incentivo alla famiglia.

  • shares
  • +1
  • Mail