Pomodori troppo cari? Ci salva un sms

sada_spesa-2.jpg

Da circa un mese il Ministero delle politiche agricole e Forestali, ha attivato, in collaborazione con l'Adusbef , un servizio che permette a tutti di controllare se la frutta e la verdura che stiamo comprando vengono vendute ad un prezzo corretto . Per attivare questo servizio basta inviare un sms ad uno dei numeri gratuiti messi a disposizione da tutti gli operatori di telefonia mobile italiani; una volta attivato, se facendo la spesa vi sorgono dubbi sul prezzo delle zucchine, potrete inviare un sms con il nome del prodotto in questione al numero gratuito e, nel giro di pochi minuti, riceverete i dati, aggiornati quotidianamente, sul prezzo medio dell'ortaggio al Nord, al Centro e al Sud: potrete così controllare l'onestà del commerciante dal quale vi servite. E se fa il furbo? Sempre attraverso lo stesso sistema avrete la possibilità di segnalare l'anomalia al Ministero che provvederà a controllare, inviando la Guardia di Finanza dall'esercente troppo caro. Il servizio sarà presto esteso ad altre categorie commerciali, in modo da fornire a tutti noi uno strumento di controllo sui prezzi di ciò che stiamo acquistando.

  • shares
  • Mail