Detrazione 55%: il bonus torna di casa

Detrazioni 55% Habemus legem! Entrata in vigore lo scorso 28 gennaio la legge di conversione n. 2/2009 ha lasciato sostanzialmente invariata la normativa precedente in materia di agevolazioni alle ristrutturazioni, tanto che per chi ha completato e pagato i lavori nel 2008 non cambia assolutamente nulla.

Per chi paga nel 2009 (o successivamente) i lavori effettuati, le uniche novità sono le seguenti, fermi restando gli altri adempimenti vigenti sinora:

1) viene introdotto l'obbligo di inviare una comunicazione all'Agenzia delle Entrate, secondo le modalità che saranno comunicate dall'AdE stessa entro febbraio 2009;

2) per le spese sostenute a partire dal 2009, la detrazione dovrà essere ripartita obbligatoriamente in 5 anni e non più da 3 a 10 a scelta del contribuente, come in precedenza.

Infine, con appositi provvedimenti, saranno semplificate le procedure a carico dei contribuenti e l'ENEA sarà obbligata a fornire all'AdE i dati in proprio possesso.

Vedi sito dell'ENEA
Leggi il testo della l.n. 2/09

  • shares
  • +1
  • Mail