Disabili: una bussola alle agevolazioni fiscali

Guida disabili Pubblicata dall’agenzia delle entrate una utile bussola alle detrazioni Irpef e agli sconti fiscali per le persone con disabilità e loro familiari. Consultabile anche online l’aggiornamento della guida sarà a breve disponibile anche presso gli sportelli territoriali dell’Agenzia.

Quali agevolazioni?
Tra gli aiuti previsti l’Agenzia fa menzioni di regole e modalità da seguire per richiedere le seguenti agevolazioni:


  • la detrazione Irpef per i figli portatori di handicap fiscalmente a carico

  • le detrazioni per le spese sostenute per gli addetti all'assistenza personale nei casi di non autosufficienza nel compimento degli atti della vita quotidiana
  • le diverse agevolazioni per l'acquisto di veicoli (Iva agevolata al 4%, detrazione Irpef del 19%, esenzione dal bollo auto e dall'imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà)
  • quelle previste quando si comprano mezzi di ausilio (sussidi tecnici e informatici, cane guida per i non vedenti, servizi di interpretariato per i non udenti)
  • la detrazione del 36% per i lavori di abbattimento delle barriere architettoniche

  • la deduzione dal reddito complessivo annuo delle spese mediche sostenute per l'assistenza specifica e dei contributi versati per gli addetti all'assistenza personale o familiare.

Consulenza a domicilio
Per i disabili che non si trovino nella condizione di muoversi in autonomia l’agenzia ha predisposto anche un servizio di assistenza domiciliare. Per usufruirne, è sufficiente rivolgersi alle associazioni che operano nel settore dell'assistenza alle persone disabili, oppure ai servizi sociali degli enti locali, ai patronati o ai coordinatori del servizio delle direzioni regionali dell'Agenzia.
Sul sito internet dell'Agenzia (nella sezione "Uffici - Assistenza dedicata ai contribuenti con disabilità") sono disponibili i nominativi dei coordinatori regionali e l'elenco degli uffici locali che erogano il servizio.

L'opuscolo è completato da alcuni utili modelli di autocertificazione da predisporre, per poter ottenere le agevolazioni fiscali, al momento dell'acquisto di veicoli e di sussidi tecnici e informatici e da un pratico prospetto riepilogativo delle varie tipologie di spesa, con i relativi limiti, per le quali è possibile ottenere, a seconda dei casi, le detrazioni dall'Irpef, le deduzioni dal reddito e/o l'Iva agevolata.

  • shares
  • +1
  • Mail