Wind: quando i soldi prendono il volo!

wind

Servizi non richiesti. Ricariche che spariscono misteriosamente nel nulla dopo pochi minuti. La Wind é anche questo!

Leggete un pò qui.

Volete un esempio?

Stamattina carico il cellulare con i miei soliti 10 Euro (8 Euro + 2 di ricarica), io ho un numero Wind.

Mando un sms, dopodiché provo a telefonare a un amica alle ore 12:00 solo per scoprire che il mio credito é già esaurito.

Ma come un sms costa 10 Euro? Strano non me ne ero mai accorto?!!!

Chiamo il 155 (che é il numero servizi della Wind) e al quarto tentativo finalmente riesco a parlare con un operatore (operatrice) tale Marta!

Scopro che il mio piano tariffario prevede un pagamento di 4 euro ad ogni ricarica (ma come?!!!).

Ma facciamo un passo indietro a due mesi fa. (Flashback)

Sono in casa e il telefono squilla mentre guardo la televisione.

E un operatrice della Wind che mi chiede se voglio cambiare il mio piano tariffario con uno più conveniente, gratis!

Provo a reagire ma lei insiste dicendomi che sarei proprio "uno che vota contro il proprio interesse" a non accettare la nuova offerta.

Il mio piano é vecchio e con quello nuovo pagherei di meno verso tutti gli operatori.

Alla fine mi convinco, dopo che per la quinta volta lei mi conferma che é gratis.

Ma torniamo a oggi.

Scopro che in realtà non si trattava di un nuovo piano tariffario ma di una nuova offerta della Wind, la "Silver e vattelapesca..." e che continuo a spendere 4 euro per ogni ricarica+2 euro, restano 4 euro a ricarica per un totale di 6 euro di spese.

Io insisto dicendo che quando ho scelto il piano (8 anni fa) nessuno mi aveva avvertito del fatto che avrei pagato 4 euro ogni volta.

Le chiedo perché questa volta non mi restano nemmeno i 4 euro?!!!

Marta (se cosi si chiama) risponde che non può saperlo, perché il sistema non é aggiornato. (ovvio no?!!|)

Ma come?!!! Ma é il sistema che mi ha scaricato il cellulare - rispondo io - come può non essere aggiornato!

Non lo é e basta!

Già il Garante alla compagnia telefonica Wind, rea di pubblicità ingannevole nel settore ‘mobile’, aveva inflitto la sua prima multa per l'offerta "Tuttoincluso".

Negli ultimi anni la lente dell'Antitrust si é più volte fermata sul comparto della telefonia mobile: solo nel 2005 sono già stati esaminati 15 casi dubbi, di cui 10 conclusi con una condanna di ingannevolezza e due con condanne per pubblicità comparativa illecita. Ripercorrendo le decisioni del garante in materia di telefonia mobile da gennaio ad oggi, si può notare come un pò tutte le società siano finite nel mirino dell'Antitrust per pubblicità ingannevole. Lo scorso gennaio, infatti, é stata la volta di Wind per comparazione illecita. Il mese seguente é toccato a Vodafone per i costi della summer card. Poi é stata la volta di H3g e Tim, per varie offerte ritenute dal garante ingannevoli.

Ma più che l’importo che Wind dovrà pagare, secondo le associazioni dei consumatori, la decisione segna una svolta perchè rappresenta un cambio di rotta.
Si inserisce sulla scia di questo cambiamento anche il breve ‘vademecum’ messo a punto dal garante per consentire agli italiani, noti amanti dei cellulari, di districarsi nella giungla delle offerte tariffarie che, di solito, si moltiplicano in occasione delle festività.

L’Antitrust consiglia di non lasciarsi abbagliare dalla parola 'gratis'. Di fronte a tale termine - dice il garante - é ''meglio approfondire perché spesso nei messaggi il termine gratis prevede il rimborso del traffico telefonico (già effettuato) attraverso un bonus''.

Bisogna inoltre fare attenzione alle mini-tariffe che ''appaiono convenienti, ma in realtà sono a tempo.

Nel fare le comparazioni fra le diverse offerte occorre quindi verificare la durata della tariffa scontata e quanto incide l'attivazione. “Il messaggio dell'offerta - aggiunge l'Authority - va letto attentamente anche perchè talvolta è incompleta, soprattutto con riferimento alla presenza di un costo rilevante per lo scatto alla risposta."

Bisogna poi controllare sempre la corrispondenza del servizio offerto e/o le condizioni di fruizione ed il messaggio pubblicizzato.

Volete un consiglio?

Risparmiate e buttate via il cellulare e la prossima volta che vi chiamano offrendovi una nuova tariffa super conveniente rispondetegli di farsela loro!

Wind: se la conosci la eviti!

  • shares
  • +1
  • Mail