Da oggi i giocattoli sono più sicuri!

direttiva_giocattoli

Da questo mese i giocattoli elettrici di nuova fabbricazione saranno più sicuri.

Entra in vigore, infatti, la norma Cei En 622155 che, in attuazione della direttiva 88/378/Ce, prevede una nuova regolamentazione della “sicurezza dei giocattoli elettrici” a livello internazionale.

Le nuove disposizioni sono introdotte dal Cei (Comitato elettronico italiano, ente normatore italiano del settore elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni) e danno attuazione alla direttiva europea, nota come “direttiva giocattoli”.

Obiettivo migliorare e rendere omogenei gli standard di sicurezza di ogni prodotto destinato ad essere utilizzato a fini di gioco da bambini di età inferiore a 14 anni.

In particolare, il giocattolo deve essere privo di parti appuntite e taglienti, deve resistere agli urti e non provocare ferite in caso di rottura. Le parti smontabili, se ingerite, devono avere delle dimensioni da impedire il soffocamento. Inoltre, non deve contenere sostanze o preparati che possono diventare infiammabili, infatti i materiali con cui sono costruiti e le vernici utilizzate devono rientrare nei limiti di tolleranza biologica previsti e, nei giochi elettrici, la tensione di alimentazione non deve superare i 24Volt.

Obiettivi della direttiva:


  • favorire, garantire ed assicurare la libera circolazione di giocattoli sicuri nel mercato comunitario;
  • armonizzare i requisiti di sicurezza e di salute ai quali questi ultimi devono essere conformi;
  • garantire una protezione effettiva ed efficace ai bambini utilizzatori.

La direttiva introduce due concetti fondamentali:

  • il fabbricante o l’importatore hanno il dovere di rendere il suo prodotto “sicuro”;
  • devono poter dimostrare di aver fatto tutto il possibile per renderlo “sicuro”.

La direttiva disciplina rischi, proprietà fisiche e meccaniche dei prodotti, pone indicazioni obbligatorie sui giocattolo, vigila e controlla sull'osservanza delle norme e sanziona i trasgressori.

  • shares
  • +1
  • Mail