Tasse: tanto peso fiscale e poca spesa sociale

Peso del fisco Il “conto” fiscale è piuttosto salato per le famiglie italiane che si trovano a pagare ogni anno 7.777 euro tra tasse, imposte e tributi. In area Euro sarebbero in pochi a tener testa al primato italiano, superato solamente dai vicini francesi con una media di 8.053 euro, ricompensati però da una spesa sociale di 10.494 euro. Meno onerose le imposte per i tedeschi che si trovano a corrispondere 7.052 euro annui a fronte di una spesa sociale di 8.972 euro.

Stando ai dati della Cgia di Mestre la vera maglia nera non va tanto attribuita al peso fiscale quanto alla bassa spesa sociale che tra sanità, istruzione e protezione sociale raggiunge appena i 7.749 euro: vale a dire circa 2.745 euro in meno della Francia e 1.223 euro in meno della Germania.

Se l'attenzione, invece, si sofferma sul saldo, vale a dire sulla differenza pro capite tra quanto riceviamo in termini di spesa e quanto versiamo in termini di tasse, per i francesi risulta essere positivo e pari a 2.441 euro. Anche il differenziale tedesco registra una valore positivo pari a 1.920 euro. Solo noi italiani segniamo un saldo negativo cioé sono maggiori le tasse che versiamo di quanto ci viene restituito in termini di spesa e il risultato è pari a 28 euro pro capite.

  • shares
  • +1
  • Mail