Conti correnti zero spese: i migliori di dicembre 2017

(continua da pagina 1 )


Conti correnti a zero spese: le offerte di giugno 2013


Siete in cerca di un conto corrente a costo zero? Volete tagliare sulle spese di gestione e movimenti? Risparmiare è possibile, vediamo alcune tra le migliori offerte delle banche per questo mese di giugno 2013.

YouBanking: è un conto corrente online a zero spese che prevede operazioni illimitate, prelievi bancomat gratuiti in ogni parte del mondo, carta di credito CartaSì Classic gratuita senza spese di liquidazione, libretto assegni e dossier titoli gratuito, come l’utilizzo dei servizi via web telefono e mobile. In più tutti i bolli previsti sul conto corrente o sul dossier titoli sono gratis: fino a giugno 2015 ve li paga la banca.

IWBank: questo tipo di conto corrente non prevede costi di apertura e canone annuo e sono gratuiti i bonifici e i prelievi con carta bancomat in tutti i Paesi della zona euro. In caso di richiesta di estratto conto cartaceo la banca chiede però 2 euro.

Conto Arancio di ING Direct: non ha costi di apertura, sono gratis i bonifici eseguiti online ma anche allo sportello. Nessuna spesa anche per i prelievi effettuati presso gli sportelli ATM di filiali differenti.

Conto CheBanca Online: tutti i bonifici effettuati via web sono gratis e non sono previste spese di canone annuo e di imposta di bollo.

  • shares
  • +1
  • Mail